Nintendo non intende fornire ulteriori informazioni sulla console Switch sino alla data di presentazione fissata per il 13 di gennaio. Tuttavia questo non significa che non arrivino indiscrezioni o rumors da altre fonti, anzi sicuramente questo genere di informazioni non faranno altro che aumentare prima della presentazione ufficiale. L’ultima indiscrezione riguarda il display della console che da subito ha attirato molte curiosità. Secondo l’autorevole sito Eurogamer, Nintendo avrebbe scelto un display multitouch capacitivo da 6,2 pollici con risoluzione 720p. Questo potrebbe anche voler dire che gli utenti potranno giocare senza utilizzare i controller Joy-Con sfruttando l’interazione con le dita un po’ come si fa con gli smartphone e i tablet pc.

Una caratteristica che però non è emersa dal trailer di tre minuti sulla console che Nintendo ha condiviso alcuni giorni fa. Ovviamente, Nintendo non ha voluto commentare l’indiscrezione sottolineando nuovamente che altri dettagli sull’hardware del prodotto arriveranno più avanti nel tempo.

Tuttavia, tutte queste indiscrezioni non fanno altro che aumentare l’attesa per un prodotto che sta incuriosendo molto gli appassionati di gaming e che vedono nella console Nintendo Switch un’alternativa molto interessante alle classiche PS4 e Xbox One.

Per la casa giapponese, dunque, questi rumors non possono che fare bene. La discriminante, però, per il successo di questo prodotto sarà il parco giochi che la console offrirà ai suoi acquirenti. Solo con una grande varietà di titoli di qualità la Nintendo Switch riuscirà a fare breccia tra i gamers per evitare lo scivolone della Wii U.