Nintendo Switch è la nuova console dell’azienda giapponese che si appresta a debuttare il prossimo anno. Trattasi di un prodotto innovativo che punta a far convergere una console portatile con una console per la casa in un unico prodotto. Definita come una console ibrida, Nintendo Switch ha fatto una sua sporadica comparsa all’interno di un trailer della durata di soli 3 minuti da cui sono emerse, però, tante interessanti informazioni. Nintendo, però, non intende più parlare della sua console sino al 13 gennaio 2017, data che la società giapponese ha scelto per l’annuncio ufficiale. In quella sede, gli utenti potranno finalmente scoprire tutti i dettagli di questo innovativo prodotto che punta a sconvolgere l’intrattenimento casalingo.

Tra i dettagli che emergeranno dalla presentazione anche il prezzo di vendita, forse l’aspetto oggi non conosciuto, che gli utenti attendono con maggiore ansia. Sino ad allora, Nintendo non intenderà più diramare alcuna comunicazione ufficiale sulla console anche se sicuramente non mancheranno le indiscrezioni dalle solite persone ben informate sui fatti.

Riassumendo quello che si sa oggi sulla Nintendo Switch, oltre alla sua natura ibrida, si evidenziano il doppio controller rimovibile Joy-Con, la non retrocompatibilità, almeno per il momento, con i vecchi giochi di Wii U e 3DS e l’utilizzo della piattaforma Nvidia Tegra Custom che dovrebbe offrire prestazioni quasi alla pari con la PS4.

L’annuncio della presentazione del 13 gennaio è stato dato attraverso Twitter. La presentazione sarà trasmessa anche in streaming come da invito di Nintendo Italia.