Per ora tutti i possessori di Nintendo Switch possono tranquillamente giocare online ai titoli della nuova console senza pagare alcunché ma, come già annunciato diverso tempo fa da Nintendo, dal 2018 (non in autunno 2017 come precedentemente previsto) le cose cambieranno con l’arrivo del servizio online a pagamento.

Tuttavia, chi pagherà un abbonamento per giocare online avrà in regalo una collezione di giochi classici del vecchio NES, come Super Mario Bros 3, Baloon Figth e Dr. Mario. Non solo, oltre alla selezioni di titoli NES la società vorrebbe introdurre, in futuro, anche un’altra infornata gratuita di videogiochi del Super Nintendo.

Ma quanto costerà il servizio online? Nintendo ha fatto sapere che l’abbonamento mensile avrà un costo di 3.99 dollari, che diventa di 7.99 dollari se trimestrale e 19.99 dollari se sottoscritto su base annuale. Ancora nono sono chiari i prezzi in Europa ma è molto probabile che il cambio sia – come di consueto – nel rapporto 1:1.

Per ulteriori dettaglio si dovrà attendere la fine dell’anno, ma senza dubbio se i prezzi saranno confermati si tratta di proposte meno dispendiose di quello dei competitor Sony e Microsoft.