Come è emerso di recente, con la nuova console Nintendo Switch gli acquisti digitali su Nintendo eShop saranno legati all’account e non più all’hardware. Ciò significa che tutti i giochi, i salvataggi e qualsiasi altro contenuto sarà indissolubilmente legato all’account e quindi sempre disponibili. In realtà, non proprio sempre.

Infatti, durante una sessione di Q&A Shinya Takahashi, general manager di Nintendo, ha fatto sapere che i giochi acquistati digitalmente non potranno essere utilizzati su due console contemporaneamente.

” Attualmente – spiega Takahashi – non è prevista questa possibilità su Nintendo Switch. Ma non abbiamo ancora preso una decisione finale su come sarà in futuro, quindi per ora non posso dare una risposta concreta su questo tema”.

Ciò significa che se da una parte gli acquisti digitali fatti su eShop saranno associati all’account Nintendo, e non alla console, sarà la console stessa ad essere legata all’account. Ciò non vuole dire che non si possa attivare un account Nintendo su una seconda console Switch, ma che probabilmente lo stesso gioco non può essere installato contemporaneamente su due console.

Se ne saprà sicuramente di più a partire dal 3 marzo, giorno in cui la nuova console ibrida Nintendo Switch raggiungerà gli scaffali dei negozi.