Nintendo Switch arriverà ufficialmente nei negozi solamente il prossimo 3 marzo, in Italia a 329 euro, ma nell’attesa, i futuri acquirenti possono già da subito registrare il loro ID. Effettuare la registrazione rapidamente, se si attende la console, è un’operazione da fare assolutamente in quanto c’è il rischio che altri utenti possano registrare ed occupare per primi il nickname scelto.

Effettuare questa registrazione ed ottenere un Nintendo ID è assolutamente banale. Tutto quello che gli interessati dovranno fare è recarsi all’interno del sito della Nintendo e li entrare con i propri dati o registrarsi. Una volta entrati, gli utenti potranno impostare il loro account ID preferito. L’accesso può non richiedere la registrazione se si usa per collegarsi i profili social di Facebook, Google e Twitter.

La registrazione non prevede il pagamento di alcun canone in quanto un account Nintendo è necessario per poter accedere anche a tutti gli altri servizi offerti dalla casa giapponese. Attraverso il proprio account è anche possibile effettuare acquisti all’interno dell’eshop della Nintendo.

La creazione di un ID personalizzato per la console Nintendo Switch servirà per poter accedere ai servizi online come il Multiplayer che la casa giapponese offrirà ai suoi utenti. Inizialmente questi servizi online per la Nintendo Switch saranno gratuiti ma poi, verso l’autunno, inizieranno a diventare a pagamento.