Non tutti sanno che la console ibrida Nintendo Switch, in arrivo sugli scaffali dei negozi il 3 marzo, avrà anche un’applicazione per smartphone che serverà per veicolare funzioni tipiche del gioco online, come la chat vocale, il matchmaking e la creazione delle lobby. È di oggi la notizia secondo la quale questa app potrà servire anche per fissare appuntamenti.

In pratica con l’app di Nintendo Switch per smartphone si potranno fissare appuntamenti con altri utenti direttamente nei giochi a cui si vuole giocare online. In questo modo si potranno invitare altri giocatori sfruttando anche gli amici presenti sui vari social network, come Facebook e Twitter. Questo sarà possibile perché l’app funziona in sinergia con i profili social, da cui andrà a raccogliere diverse informazioni e contenuti.

In questo modo le partite online con altri giocatori possono essere programmate, fissando orario e gestione della partite in anticipo. L’applicazione potrà essere testata per la prima volta in assoluto al Global Testfire di Splatoon 2, lo sparatutto multiplayer in cui vince chi pittura con la vernice colorata più superficie possibile e il cui sequel arriverà su Nintendo Switch in estate 2017.

Sempre per quanto riguarda Splatoon 2, Nintendo ha fatto sapere che il gioco offrirà anche la modalità spettatore in cui i giocatori, come suggerisce il nome, invece di giocare possono assistere alle partite online di altri player.