Due annunci importanti per Nintendo Switch, che fanno inevitabilmente capire – qualora ce ne fosse ancora bisogno – che la nuova console ibrida del colosso di Kyoto non è stata pensata solamente per i casual gamer ma anche per i videogiocatori più impegnati.

Bethesda ha infatti annunciato l’arrivo su Switch di DOOM, ottimo reboot di una delle pietre miliari del genere sparatutto in prima persona, e Wolfenstein II: The New Colossus, secondo capitolo del reboot della saga che vede il nerboruto protagonista Blazkowicz di nuovo alle prese con i tedeschi e che arriverà su Xbox One, PS4 e PC il 27 ottobre prossimo.

Avere la possibilità di provare questi due sparatutto su Switch non solo farà felici i possessori della console Nintendo, ma dà la possibiità ad una console portatile (quale è anche Switch) di avere nel suo parco titoli ben due FPS di ottimo livello.

Doom, come si legge nel tweet di Nintendo Italia, sarà disponibile sugli scaffali dei negozi a partire da questo inverno. Wolfenstein II: The New Colossus invece arriverà solo nel 2018.