Finalmente per i clienti italiani di Asus l’attesa è terminata: il nuovo Nexus 7 di cui personalmente ho scritto meraviglie e di cui sono ancora più che convinto sta per arrivare nei negozi italiani in data 28 agosto, e tutti i miei amici a cui ho consigliato di attendere l’acquisto di un tablet per poter sfruttare l’arrivo del nuovo modello potranno finalmente comprarne uno. Le caratteristiche come ho detto sono molto buone: doppia fotocamera (rispettivamente 1.2MP e 5MP), Qualcomm Snapdragon S4, 2GB di RAM.

Il prezzo non mi lascia per nulla stupito: rispetto al vecchio modello la maggiorazione è veramente irrisoria (un paio di decine di euro) a fronte di un comparto hardware totalmente rinnovato e che consente prestazioni molto buone: se infatti col primo modello mi sono trovato (e continuo a trovarmi) piuttosto bene sul fronte della reattività, sicuramente con il nuovo Nexus 7 mi troverei ancora meglio. C’è da dire anche che Android 4.3 ha portato una ventata di novità grazie all’introduzione di fstrim all’interno del sistema operativo.

Il nuovo Nexus 7 è anche al centro della polemica che ha portato Jean-Baptise Quéru a lasciare AOSP, ma come device mi convince ancora tantissimo. Il prezzo della variante solo WiFi è 269 euro. Asus mette a disposizione anche (e senza dover attendere mesi) il modello 3G+LTE, che costerà 349 euro. Personalmente consiglio sempre l’acquisto del solo modello con connettività WiFi, ma se voleste spendere qualche soldo in più (stavolta parecchi) per il modello LTE, non sarò certo io a fermarvi: la connettività in ogni dove è una comodità. A me non serve, magari a voi si.

Photo credits: Jon Fingas via photopin cc