La carrellata dei rumor sul prossimo smartphone Nexus continua. Alessio Biancalana di recente ci ha spiegato perché Nexus 5 potrebbe essere prodotto da Motorola ma, stando ai report di Android Authority, il nuovo Nexus potrebbe essere prodotto nuovamente da LG, visti i buoni rapporti tra le due società.

La strategia di prezzi sperimentata da Google per Nexus 4 potrebbe essere riproposta anche per il modello successivo, con una lineup composta da Nexus 5 8GB in vendita a 299 euro e la versione da 16 GB a 349 euro. Insomma, nuovo dispositivo con vecchi prezzi, una buona formula per un successo garantito, come quello di Nexus 4. Attenzione però, Nexus 5 non sarà l’equivalente Nexus di LG Optimus G 2, come avvenuto in passato con LG Optimus Pro.

Restano comunque le perplessità per la distribuzione del prodotto: la politica di vendita dei dispositivi sul Play Store deve decisamente cambiare, visto che, solamente alcune nazioni possono acquistare i device del Google Play Store. Un vero peccato perché, qualora il dispositivo dovesse essere distribuito anche fuori dallo store di Google, potrei valutarne l’acquisto vista la mia astensione dell’acquisto per Nexus 4. Nexus 5 arriverà probabilmente alla fine dell’anno con il tanto atteso Android 5.0.