Tramite il proprio profilo Twitter, Netflix Italia ha confermato le fasce di prezzo relative all’abbonamento per il servizio annunciate in precedenza. Ricordiamo che Netflix è un servizio di video streaming on demand che offre film, serie tv e programmi molto famoso e diffuso negli USA e che sbarcherà ad ottobre in Italia (e anche Spagna e Portogallo).

Dunque per poter sottoscrivere un contratto con Netflix Italia saranno necessari 7.99 euro al mese per un singolo schermo ad una risoluzione standard (SD), 8.99 euro per due schermi con risoluzione full HD e 11.99 euro per quattro schermi con una risoluzione fino a 4K. Tutti i contenuti saranno fruibili in lingua originale con – come viene specificato dalla società – “diversi tipi di sottotitoli” oltre ad essere disponibili con il doppiaggio negli idiomi di cui Netflix possiede le licenze. Anche se verranno proposti pacchetti in collaborazione con diverse aziende, Netflix non prevede nessun tipo di accordo esclusivo con compagnie telefoniche o provider italiani.

Altra notizia importante riguarda le console: Netflix Italia ha fatto sapere – sempre tramite Twitter – che il servizio sarà compatibile sulle console Xbox, PlayStation e Wii U, segno che per la compagnia statunitense ha tutta l’intenzione di ingraziarsi i videogiocatori, spesso e volentieri anche grandi consumatori di serie tv.