Netflix punta all’interattività dei contenuti per offrire sempre qualcosa di diverso ai suoi clienti. L’idea che starebbe alla basa di questo progetto è di poter far decidere agli spettatori la strada da far prendere alla trama di una serie TV. La piattaforma di Internet TV sta ancora studiando quale possa essere il giusto approccio e cioè se far scegliere agli spettatori gli eventi dei momenti chiave oppure se seguire un’altra direzione completamente differente. Quello che è certo è che Netflix punta a voler rendere di maggiore appeal le serie TV. Per raggiungere un livello di interattività soddisfacente, le riprese della serie TV dovranno essere effettuate in maniera molto più complessa in quanto gli attori dovranno girare scene differenti in base alle possibilità soluzioni ed opportunità che saranno proposte agli spettatori.

Questo nuovo approccio che il colosso dell’Internet TV sta studiando e sperimentando non dovrebbe tardare ad arrivare. Entro la fine del 2017 è, infatti, attesa una serie TV per i bambini che dovrebbe permettere a loro la possibilità di scegliere com evolverà l’avventura in base alle loro scelte sulla trama.

Un approccio che poi dovrebbe essere esteso anche alle serie televisive per adulti. Da capire, inoltre, se Netflix punti a rendere interattive serie TV già esistenti oppure se ne realizzerà da zero di nuove espressamente pensate per questo scopo. Nel corso dei prossimi mesi se ne saprà probabilmente di più ma il dato oggettivo è che Netflix punta a voler rivoluzionare ancora una volta il modo di intrattenere le persone.