Netflix ha deciso di migliorare l’interfaccia del suo servizio di internet TV che utilizza maggiormente i video, per dar vita ai contenuti in tempo reale e aiutare gli abbonati nella scelta. Netflix ha scoperto che mediamente ha 90 secondi di tempo per attuare l’attenzione degli utenti e dunque, per catturare l’interesse degli iscritti è stata aggiunta l’anteprima dei video all’esperienza di navigazione televisiva. Da precisare che le anteprime video non sono teaser o trailer tradizionali. Sono sinossi video appositamente ideate per aiutare gli abbonati a scegliere in modo rapido e mirato, grazie a una breve presentazione della storia, dei personaggi e del tono di un titolo. I test hanno dimostrato che, forti di questa esperienza, gli utenti si appassionano alle storie presentate e finiscono per guardare più contenuti, anziché passarli semplicemente in rassegna.

Queste anteprime esordiscono oggi in tutto il mondo e saranno disponibili su dispositivi idonei nelle prossime settimane. Si comincerà con i dispositivi compatibili con Netflix, tra cui la maggior parte delle console per videogiochi e i dispositivi Roku, mentre le smart TV e gli altri dispositivi verranno aggiornati nei prossimi mesi.

Con questa novità, Netflix vuole ribadire il suo impegno nell’offrire un’esperienza d’uso di qualità del suo servizio di internet TV. I video, infatti, fanno sempre più parte della vita quotidiana delle persone e continueranno a giocare un ruolo importante per Netflix che punta a voler offrire il meglio ai suoi clienti.

Netflix ha, anche, condiviso un video che si riporta, in cui è spiegato nel dettaglio il funzionamento delle nuove anteprime.