Google Street View ci accompagna in una lunga passeggiata nel deserto arabico e non lo fa attraverso le sue storiche auto, le Google Car, bensì attraverso l’ausilio di un “mezzo” più consono all’ambiente: un cammello!

Piazzando le telecamere (Trekker) sull’animale, Big G è stato in grado di riprendere e di fotografare il deserto e l’Oasi di Liwa (che si trovano negli Emirati Arabi Uniti), potendoci restituire così tutta la bellezza di un luogo naturale visto da una prospettiva originale e particolare, regalandoci l’impressione di essere seduti noi stessi in sella al cammello.

Dopo averci offerto la possibilità di una visita interattiva alle piramidi di Giza (scoprite qui tutti i dettagli), Google ci offre dunque l’occasione di visitare un posto della Terra non così facilmente raggiungibile da chiunque, fatto di paesaggi che tolgono il respiro a causa della loro bellezza e che ci sorprendono anche, possedendo dune di sabbia alte fino a quaranta metri.

Nel video che vi proponiamo potete avere un assaggio di ciò che vi aspetta su Google Street View:

photo credit: p medved via photopin cc