Electronic Arts e Ghost Games hanno pubblicato i primi dettagli e un’immagine del nuovo gioco Need for Speed 2017, direttamente sul sito ufficiale della saga corsistica targa EA.

In primis lo sviluppatore Ghost Games conferma che il gioco sarà disponibile entro la fine dell’anno. Sul fronte personalizzazione si legge: “Noi l’amiamo, voi l’amate, tutti l’amano. Come si fa a non amarla? Vi assicuriamo che ci stiamo impegnando per dare uno spazio adeguato alla personalizzazione nella serie. Non scomparirà di certo, anzi giocherà un ruolo fondamentale come sempre, nel prossimo gioco e in seguito”.

Altro dettaglio sulla polizia, aspetto sempre molto caratterizzante per la serie: “Non c’è niente di meglio che prendere parte a un inseguimento e sentirti le volanti alle calcagna mentre sfrecci per la città – si legge -. Fuggitivi in testa, poliziotti che inseguono, e poi all’improvviso BAM! Un mega autoblindo spunta dal nulla e si butta nella mischia. Che ne dici?”

Il mondo, spiegano gli sviluppatori, non sarà solo bello da vedere ma anche ricco di possibilità. “Che tu stia ammirando il mezzo che hai appena finito di personalizzare o gareggiando in un evento tra i canyon, avrai bisogno di un mondo non solo bello da vedere, ma che ti offre lo spazio in cui fare ciò che ti piace. Ci metteremo ancora più azione e ti daremo la possibilità di divorare tutto l’asfalto (o lo sterrato) che vuoi”.

Chiude il cerchio la tanto discussa obbligatorietà della connessione internet costante per poter giocare, anche in singolo giocatore. A riguardo gli sviluppatori dichiarano: “quando arriverà il giorno dell’uscita del prossimo Need for Speed, potrete giocare in un’esperienza a giocatore singolo completamente offline. Prima che lo chiediate, questo significa che potrete mettere il gioco in pausa”.

Molti altri dettagli verranno svelati all’EA Play, in programma dal 10 al 12 giugno.