Fare esperienze all’estero ormai è una sorta di etichetta di ogni curriculum dei giovani italiani. Vuoi la crisi, vuoi la voglia di esotismo, i giovani che in piena fase universitaria fanno armi e bagagli per andare oltreconfine sono molti.

Se ormai il mondo social è sempre più lo spunto per indagini demografiche, ora l’essere cosmopoliti in Rete ha un suo spazio vero e proprio.

Il team di sviluppatori di Scambieuropei.com ha deciso di dare vita a un nuovo social network, tutto italiano. Si chiama Shareurope e permetterà ai suoi iscritti di condividere all’interno della Community tutte le informazioni di chi è già stato all’estero. Lavoro, vacanze, divertimento: qui troverete tutto ciò che vi serve per potervi trasferire all’estero, anche solo temporaneamente.

L’iscrizione a Shareurope è gratuita. E per chi è in partenza sono disponibili informazioni che faciliteranno la ricerca della casa, del lavoro, le regole dell’università, ma anche la qualità della vita e il divertimento. Creando un profilo personale è possibile consultare le esperienze degli altri viaggiatori o condividere i ricordi e le emozioni che un soggiorno ha lasciato nella memoria di chi è tornato. In un’epoca in cui i social mettono i viaggi al centro della loro discussione, qui il progetto appare ancora più ambizioso.

Shareurope nasce dallo stesso team di Scambieuropei, il sito italiano gratuito dedicato alla mobilità giovanile in Europa che dichiara quasi 87.000 fan su Facebook. Promuove offerte di lavoro, stage e volontariato all’estero, borse di studio e concorsi per gli italiani che vogliono vivere attivamente l’Europa.