Nubia, dal palcoscenico del Mobile World Congress 2017 di Barcellona, svela N1 Lite, uno smartphone di fascia bassa fratello minore del ben noto ed apprezzato Nubia N1. Rispetto al fratello maggiore, l’estetica e le dimensioni non cambiano molto. La scheda tecnica, infatti, parla di un display da 5.5 pollici con risoluzione HD. Cuore battente un processore MediaTek MT6737, quad core a 1,5 GHz con GPU Mali T720 MP2 abbinato a 2GB di memoria RAM.

La memoria interna per archiviare foto, video, applicazioni dati è di 16GB espandibile attraverso le classiche memorie microSD. Discreto il comparto multimediale. Dietro trova posto una fotocamera con sensore da 8 MP con apertura f/2.0 e dual LED flash, mentre anteriormente, per i selfie, una fotocamera da 5MP con flash led. Non mancano, ovviamente, tutti quei supporti e sensori oggi immancabili, compreso il lettore per le impronte digitali.

La batteria da 3000 mAh dovrebbe offrire una buona autonomia d’uso. Sul fronte software, Nubia N1 Lite dispone di Android 6.0 Marshmallow. Bocche cucite sul prezzo ma questo nuovo smartphone Android arriverà entro la fine del mese di marzo in alcuni Paesi europei tra cui anche l’Italia.