ChatSim approda per la seconda volta al Mobile World Congress di Barcellona. ChatSim approda nella capitale catalana forte di numeri da record e con un nuovo importante obiettivo: raggiungere 1 milione di utenti entro il 2019. Trattasi della prima SIM al mondo che connette tutte le ChatApp senza roaming né limiti, anche in assenza di Wi-Fi inventata da Manuel Zanella. La distribuzione della SIM è stata di recente potenziata attraverso un importante progetto di marketing: un programma di 24 aperture in franchising nei prossimi 3 anni nei principali aeroporti italiani ed internazionali, tra cui Milano, Roma, Francoforte, Londra, New York, Hong Kong, San Paolo.

Il primo Temporary ChatSim Store “pilota” è stato inaugurato il 15 dicembre 2016 all’aeroporto Valerio Catullo di Verona.
L’idea dei Chatsim Store è nata dall’incredibile successo delle vendite online, che ha portato alla richiesta dei consumatori di poter acquistare fisicamente la SIM card.

L’azienda ha venduto, dal lancio sul mercato del 21 gennaio 2015 ad oggi, circa 250 mila SIM in 120 Paesi, con la distribuzione fisica in circa 50. La SIM nata per chattare è ormai un must per i viaggiatori. Grazie a ChatSim milioni di utenti possono accedere a Whatsapp (e alle altre ChatApp) senza costi di internet. Questa rivoluzionaria SIM card, infatti, non solo blocca il traffico indesiderato e involontario quando si è all’estero, ma permette anche di inviare messaggi di testo ed emoji in tutti i Paesi in cui ha copertura, senza alcun vincolo né limitazione.

Con ChatSim è possibile, a soli 12 euro l’anno (ovvero 1 euro al mese), chattare gratis e senza limiti potendo scambiare messaggi di testo ed emoji illimitati.

Oltre a far chattare gratis e senza limiti con tutte le App di messaggistica istantanea, anche in assenza di Wi-Fi, ChatSim è inoltre la prima “Instant Messaging SIM” al mondo ad introdurre le chiamate vocali con tutte le App di IM come unico sistema di comunicazione voce. Anche in assenza di Wi-Fi.

ChatSim è acquistabile online sul sito www.chatsim.com.