Alcatel, durante il Mobile Congress 2016 di Barcellona, si è resa protagonista anche della presentazione di PLUS 10, un dispositivo 2 in 1 dotato del sistema operativo Windows 10. Infatti, grazie alle sue tre modalità d’utilizzo, questo nuovo prodotto di Alcatel diventa un perfetto compagno non solo per le attività di tutti i giorni ma anche per il lavoro. Grazie alla tastiera fisica e alla connettività 4G/Wi-Fi, PLUS 10 è un vero e proprio ufficio in mobilità. Può essere usato in modalità laptop per scrivere documenti e fogli di calcolo, o in modalità dock per mostrare una presentazione. Grazie all’ampia disponibilità di porte, PLUS 10 si dimostra ancor più adatto all’uso lavorativo grazie alla possibilità di connettere hard drive esterni, mouse, chiavi USB, schermi secondari e molto altro.

Inoltre, PLUS 10 ha una memoria di default di 32 GB che può essere estesa con una scheda SD esterna per avere ulteriore spazio per foto, documenti, video e tanto altro. Alcatel PLUS 10 può essere usato anche in dock mode per guardare un film. Grazie al doppio speaker frontale, al coinvolgente 3D sound e all’alta risoluzione (1280×800) IPS, guardare un film o giocare diventano un vero piacere. Se utilizzato in modalità tablet, senza tastiera, è ancora più comodo da trasportare e diventa il compagno ideale per chi viaggia spesso e per i cosiddetti pendolari: per navigare in Rete, giocare o essere usato come ebook reader.

PLUS 10 è equipaggiato con una doppia batteria. Il tablet e la tastiera 4G LTE offrono un totale di 8,410 mAh che corrispondono a circa 8 ore di lavoro o gioco. L’unica tastiera 4G LTE cat 4 (150Mbps) ha una doppia funzione: può essere usata come Hotspot Wi-Fi per connettere fino a 15 utenti. Completano la lista delle caratteristiche del PLUS 10 la doppia fotocamera con flash frontale, ideale anche per effettuare una video chiamata, il processore Intel Cherry Trail T3 Z8350 e 2 GB di memoria RAM.

Alcatel PLUS 10, in versione metallic silver, sarà disponibile in Europa a partire da giugno 2016.