LG dice la sua al Mobile World Congress, presentando nuovi smartphone, ed annunciando uno smartwatch, che potrebbe essere quello di Google, come ci ha già detto Silvio Gulizia. Per quanto riguarda gli smartphone (photo by tuttoandroid.net), sono stati presentati tre smartphone della serie L, il nuovo G Pro 2 ed il G Flex, oltre al già annunciato G2 mini. Importante sottolineare che nonostante tutta la Serie L sia costituita da smartphone entry-level, LG punta ad offrire sempre la più recente versione di Android.

LG L40

Il primo dei tre smartphone della Serie L, di fascia medio-bassa, ovvero L40, monta un processore dual-core da 1,2GHz e uno schermo da 3,5 pollici con una risoluzione abbastanza modesta, 480×320 pixel. L40 avrà Android 4.4 KitKat. Il prezzo rispecchierà le modeste caratteristiche, aggirandosi intorno ai 99 euro. Il dispositivo sarà disponibile da fine marzo. Vediamo ora le principali caratteristiche:

  • Sistema Operativo: Android 4.4 KitKat
  • Processore: Dual-Core da 1,2 GHz
  • RAM: 512 MB
  • Fotocamera: solo esterna, 3 megapixel
  • Batteria: 1700 mAh

LG L70

Il secondo dispositivo, L70, offre un po’ in più rispetto a L40, con lo stesso processore Dual-Core da 1,2 GHz, ma stavolta con schermo da 4,5 pollici, con risoluzione 800×480. Ovviamente, sempre Android 4.4, ma prezzo un po’ più alto, intorno ai 129 euro, e uscita sempre a fine marzo. Ecco in breve la scheda tecnica:

  • Sistema Operativo: Android 4.4 KitKat
  • Processore: Dual-Core da 1,2 GHz
  • RAM: 1 GB
  • Fotocamera: esterna 5 megapixel, interna VGA
  • Batteria: 2100 mAh

LG L90

Il terzo ed ultimo dispositivo è L90, cioè quello con le più alte prestazioni della Serie L. Il processore è sempre da 1,2 GHz, ma Quad-Core, schermo da 4,7 pollici, risoluzione 960×540. In uscita anch’esso a fine marzo, con prezzo che potrebbe arrivare sino a 199 euro. Vediamo le principali caratteristiche:

  • Sistema Operativo: Android 4.4 KitKat
  • Processore: Quad-Core da 1,2 GHz
  • RAM: 1 GB
  • Fotocamera: esterna 8 megapixel, interna 1,3 megapixel
  • Batteria: 2540 mAh

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter