Il Mobile World Congress emette le sue prime sentenze. Ieri, 26 febbraio, GSMA ha nominato LG Produttore più innovativo dell’anno.

Siamo davvero onorati che GSMA abbia scelto di attribuire questo premio a LG tra tutte le aziende che operano nel settore mobile. Queste le parole con cui Chris Yie, Vice President LG Mobile Marketing Communication, ha commentato il conferimento del premio, continuando poi affermando che l’innovazione è la chiave del succeso di LG.

A mio parere LG ha meritato questo premio, specie seguendo i vari hands on di Silvio Gulizia e Marco Usai direttamente da Barcellona: HTC 816, ovvero lo smartphone perfetto per i selfie, Oppo N1, il primo smartphone con la fotocamera rotante, Xperia Z2 e Xperia Z2 Tablet, i nuovi device di Sony, Nokia X, il primo smartphone targato Nokia con sistema operavito Android, e, ovviamente G Pro 2, G2 mini e G Flex di LG.

Ciò che invece mi ha lasciato un po’ deluso è stato Galaxy S5, che non ha apportato modifiche sostanziali rispetto al suo predecessore. Ma anche questo è molto opinabile, ognuno avrà i suoi motivi per comprarlo o quelli per lasciarlo negli scaffali.

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter