Pensavo di non potermi stupire più di nulla, dopo le novità di Nokia per quanto riguarda i Lumia, e soprattutto dopo aver visto HP, come ha scritto Silvio Gulizia, presentare un tablet Android, evento che consideravo di pari probabilità rispetto ad un ipotetico switch di Nokia al sistema operativo di Google. Eppure qualcosa è riuscito a farmi spalancare gli occhi: si tratta di un banale caricabatteria. Banale mica tanto però: è il WCP-300, il caricabatteria wireless di LG, che cambia completamente le carte in tavola.

Perché mai, direte voi? Ebbene vi rispondo: per ora i caricabatteria wireless prodotti sono stati semplicemente delle piastre abbastanza grosse dove appoggiare i nostri smartphone ed attendere che l’induzione magnetica facesse il suo dovere. Il tentativo secondo me più riuscito è quello di Google, che ha reso il wireless charger un oggetto più “da comodino” con quella forma a semisfera perfetta e ben integrata con il vostro (se ne avete uno) Nexus. LG si è portata avanti: come riporta NDTV Gadgets, infatti WCP-300 è il wireless charger più piccolo al mondo, e consiste in un disco piatto di soli 6.9cm di diametro.

Che cosa significa questo? Beh, significa essenzialmente due cose: potrete portarlo sempre con voi in tasca, viste le sue dimensioni ridottissime, e soprattutto potrete poggiarlo sul tavolo in una riunione, o sulla vostra scrivania, o in molti altri posti (essenzialmente dove preferite) senza che si noti troppo, caricando quindi lo smartphone con disinvoltura, facendo “finta di niente” in un certo senso. Con il rivestimento adatto, può anche essere coperto da tessuti e far si che sia veramente invisibile se non per un leggerissimo rilievo sulla superficie.

Contando anche che gli smartphone Lumia hanno il supporto alla ricarica wireless, il Nexus 4 ne è dotato, e anche il Galaxy S4, che come scrive Marco Usai dovrebbe venire presentato (a parte) a breve, lo supporterà quasi certamente, il WCP-300 di LG è qualcosa che dovreste assolutamente avere se cercate un caricabatteria wireless discreto e straordinariamente portatile.