MTG continua il suo piano di espansione. Dopo aver investito in ESL (la più grande azienda di esports al mondo) e Splay (la prima MCN di Scandinavia e creatore di contenuto digitale), è di oggi la notizia che la società ha acquistato il 51% di Zoomin.TV, network di video di intrattenimento online, produttore di contenuto video e concessionaria pubblicitaria. La rapida crescita del portfolio digitale di MTG include anche la sottoscrizione di Viaplay Nordic del servizio di video on demand, la piattaforma di e-sport Viagame, e i siti TV di video pubblicitari on demand in otto paesi europei.

Per quanto riguarda l’ultima acquisizione, Zoomin è il quinto multi-channel network al mondo, capace di generare più di 2 miliardi di visualizzazioni e attirando 100 milioni di utenti su YouTube a livello globale. Zoomin conta inoltre un network di 2.000 editori, tra cui media brand leader come Yahoo!, AOL, Bild e Telegraaf. La produzione giornaliera di Zoomin include più di 400 video premium di breve formato in 18 lingue e 27 categorie con materiale fornito da video giornalisti operanti in tutto il mondo. Il team commerciale interno di Zoomin vende soluzioni advertising sui propri canali e di terze parti in 45 paesi a brand tra cui P&G, Philips, Volkswagen e Unilever. Zoomin ha generato una crescita media delle vendite di circa il 36% nel corso degli ultimi cinque anni, con un incremento del 70% attribuibile al solo anno 2014.

MTG sta acquistando le azioni basate su un Enterprise Value di 88 milioni di euro. I due fondatori di Zoomin – Jan Riemens e Bram Bloemberg – continueranno a condurre la società verso il pieno sviluppo. Zoomin è stata fondata nel 2002 ad Amsterdam ed è inoltre presente con i suoi uffici a Londra, Bruxel, Parigi, Dusseldorf, Amburgo, Madrid, Barcellona, Milano, Miami, Los Angeles, Città del Messico, San Paolo, Montevideo e Kerala.

“Questa combinazione di talent e di contenuti web globali, il raggiungimento massiccio dei Millenials, e le comprovate capacità di monetizzazione, conferma il nostro ruolo di attore leader nell’ambito della produzione di video d’intrattenimento online a livello globale – spiega Jørgen Madsen Lindemann, Presidente e CEO di MTG -. È ora chiaro che stiamo creando un ecosistema incentrato sul video online, che è del tutto preparato a capitalizzare le prossime fasi nell’evoluzione del social video. Questo permetterà sia a Zoomin sia ai nostri principali digital brand di espandersi sempre più velocemente, facendo leva sugli insight combinati dei nostri consumer, la reach e il potenziale cross-promozionale. Noi ora opereremo in tutta la gamma d’intrattenimento video digitale, nello stesso modo di successo che abbiamo seguito con i nostri studi di produzione di contenuto TV, con i channel brands e le piattaforme di distribuzione. Dunque, benvenuto al team di Zoomin, non vediamo l’ora di realizzare grandi ambizioni insieme”.

“Siamo estremamente felici di aver trovato in MTG il giusto partner strategico – fa sapere Jan Riemens & Bram Bloemberg, fondatori di Zoomin.TV -. Noi volevamo allearci con una società che conoscesse lo scenario dei contenuti dall’interno all’esterno e che avrebbe elevato Zoomin per farla diventare un attore globale, sempre più grande nell’ambito del video online. Le circa 900,000 ore di MTG in termini di contenuto acquisito e trasmesso annualmente, insieme ai suoi principali studi di produzione interna, ne confermano la competenza e la piattaforma. Noi possediamo un comprovato modello di business per la creazione e monetizzazione della reach di video online. Adesso accelereremo la nostra crescita, lavorando con MTG per posizionarci come il partner ideale per i video publishers, auspicando un successo internazionale. A nome di tutti i nostri talenti, partners e dipendenti, non vediamo l’ora di lavorare con MTG”.