MSI ha annunciato il nuovo MSI Trident cioè il più piccolo PC Gaming VR Ready del mercato, un’unità estremamente compatta ma con performance desktop adatta anche alle sessioni di gaming più estreme. Trident utilizza una versione customizzata della scheda video MSI GeForce GTX 1060 e gli ultimi processori Intel Core per dare ai videogiocatori una macchina dalle dimensioni ridottissime e dalle grandi performance. Accoppiato all’esclusivo dissipatore MSI Silent Storm Cooling 2, Trident permette di gestire al meglio il calore prodotto dal processore desktop senza rinunciare a un elevato comfort acustico.

Le dimensioni compatte di Trident hanno rappresentato una sfida importante per il reparto R&D MSI, che in un case dalle dimensioni più ridotte di un magazine stampato è riuscito a installare un grande numero di porte per la connettività, pannello VR frontale e persino la celebre tecnologia Mystic Light per personalizzare il proprio PC. Trident dispone anche di porte frontali per collegare facilmente hard disk esterni, chiavette USB di ogni tipo e controller.

Come tutti i PC di ultima generazione MSI è equipaggiato con VR-Link. VR-Link rappresenta l’insieme di connettività necessaria al funzionamento dei moderni visori VR (una porta HDMI frontale con ulteriori porte USB). VR non significa solo visore e potenza hardware, anche il software ha un ruolo fondamentale ed è per questo che il reparto R&D MSI ha sviluppato la funzione “One-click-to-VR” per implementare con la pressione di un tasto tutta una serie di impostazioni per far rendere al meglio il PC. Con meno di 5 litri, Trident è il più piccolo PC VR Ready al mondo.

MSI ha scelto, come sistema operativo, Windows 10 Home Edition.

MSI Trident è un sistema completo, iper-compatto e pronto a lunghe sessioni di gaming. Sarà disponibile in anteprima nazionale presso tutti i centri Mediaworld a partire dalla prima metà di Novembre 2016 al prezzo di 999 euro, iva inclusa, con in bundle un pad e Mafia III.