Il team di Mozilla Firefox, da qualche minuto ha rilasciato la versione 20 del celebre browser. Firefox 20 è un interessante aggiornamento del browser di Mozilla che integra interessanti novità a miglioramenti e bugfixvari. Come preannunciato in precedenza, Mozilla Firefox 20 è una release orientata alla sicurezza, infatti è stato introdotto un maggiore controllo sulla privacy con la migliorata funzione Private Browsing, grazie a cui aprire una nuova finestra di navigazione anonima senza chiudere o modificare la sessione corrente di navigazione e navigare senza lasciare informazione riguardanti password, siti visiti o altri dati sensibili o personali.

Tra le altre novità troviamo il nuovo download manager, finalmente migliorato e integrato nella barra degli strumenti di Firefox in modo che per monitorare il download di un file non sia necessario lasciare la pagina visitata. Un’ottima mossa sopratutto per chi come me, per controllare lo stato di avanzamento del download di un file si distrae. Firefox 20 strizza l’occhio agli sviluppatori, troviamo infatti l’introduzione di una parte importante di WebRTC, gli getUserMedia per poter scrivere e integrare facilmente codice per la gestione di fotocamere o altri dispositivi su Firefox. Mozilla Firefox 20 è disponibile anche per Android, le novità sono pressoché le stesse.

Ho avuto modo di provare Firefox 20 un paio d’ore e ne sono rimasto soddisfatto nonostante sia un fan sfegatato di Chrome. Le prestazioni sono super di per sé specie se confrontate con quelle delle versioni precedenti. Nonostante Firefox sia stato sorpassato da Chrome, simpatizzo per il browser di Mozilla e come suggerito da Jacopo Romei anche io utilizzo Firefox almeno una volta a settimana.