Tra pochissimo sarà presentato il nuovo Moto Z2 e gli altri smartphone della nuova gamma Moto. Nel frattempo, durante un evento in Gana, Motorola ha presentato le nuove Mods che andranno ad ampliare le funzionalità e le possibilità d’uso dei Moto della serie Z. In particolare, Motorola si è soffermata su prodotti che strizzano l’occhio alla fotografia ed al multimedia. Il primo gadget è “Moto Mods 360“, cioè una fotocamera a 360 gradi che potrà essere collegata allo smartphone. Non si conoscono ancora le complete specifiche tecniche ma grazie a questo accessorio lo smartphone riuscirà a scattare foto e a registrare video a 360 gradi.

Moto Mods DSLR” è sempre un accessorio pensato per la fotografia ed una volta collegato allo smartphone Moto Z consente di trasformarlo in una macchina fotografia vera e propria. Un accessorio molto interessante di cui si attendono ulteriori dettagli, soprattutto sul prezzo che potrebbe non essere particolarmente economico. Per gli sportivi è pensata, invece, “Mods Action Camera” che trasforma il Moto Z in una sorta di action camera.

Infine, Motorola ha svelato anche “ROKR Moto Mod” in collaborazione con JBL, “Studio Moto Mod” che trasforma lo smartphone in un microfono ad alta qualità per registrare suoni senza disturbi e “DTV Moto Mod” che dovrebbe consentire di trasmettere programmi TV dallo smartphone al televisore di casa.

Se ne saprà sicuramente di più quando Motorola annuncerà il nuovo Moto Z2.