Non solo Nokia sta per tornare alla ribalta: sembra che un altro simbolo della telefonia mobile stia per tornare agli albori del passato. Stiamo parlando di Motorola Razr.

Secondo alcune indiscrezioni apparse in rete, infatti, il popolare telefono a conchiglia degli anni 2000 Motorola Razr, tecnicamente “flip phone”, potrebbe tornare sul mercato. Il Razr ha venduto 130 milioni di di unità nel corso della sua permanenza sugli scaffali dei negozi, e il suo ritorno potrebbe avvenire il 9 di giugno durante un evento Lenovo; azienda che ha acquisito il marchio Motorola da Google nel gennaio 2014.

Il rumor sarebbe confermato da un video di Razr pubblicato su YouTube dalla stessa Motorola, che mostra come era la vita dei giovani ai tempi del celebre cellulare a conchiglia. Il video si limita a dire: “Uno sguardo indietro ai giorni del Razr, preparatevi per il futuro”, ma non viene rilasciato alcun dettaglio sui piani della società.

Come già detto, anche Nokia sta per tornare sul mercato con i suoi cellulari dopo che la divisione mobile phone (non smartphone, che continueranno a essere esclusiva Microsoft ancora per tutto il 2016) è stata ceduta da Microsoft ad altre due società, le quali hanno fatto sapere che rilanceranno il marchio.