Aumenta l’attesa per la versione 2015 dello smartphone Motorola Moto X, che già nelle settimane precedenti è stato al centro di numerosi rumors riguardanti proprio le sue specifiche, con particolare attenzione per la fotocamera che si diceva poter essere da 16 MP con stabilizzatore ottico d’immagine e in grado anche di registrare video in 4K a 30 fotogrammi al secondo.

Di recente è però emerso un nuovo leak, come riporta Phone Arena, contenente praticamente tutte le specifiche tecniche dello smartphone, a partire da ciò che riguarda il processore, con il possibile utilizzo di un Qualcomm Snapdragon 810 anziché di Snapdragon 808. Ma procediamo con ordine, ricordando però che trattasi di specifiche non ufficiali e che dunque potrebbero rivelarsi anche completamente errate, nonostante l’affidabilità della fonte. Moto X 2015 dovrebbe essere dotato di display AMOLED da 5,2 pollici QHD con risoluzione 1440 x 2560, in grado dunque di competere con top gamma del calibro di Galaxy S6 e LG G4.

Entrando più nelle caratteristiche tecniche dovremmo trovare come già detto un processore Qualcomm Snapdragon 810 64 bit Octa-Core, affiancato da 4 GB di RAM che dovrebbero consentire al dispositivo prestazioni importanti. Confermata dal report anche la fotocamera posteriore da 16 MP con tecnologia Clear Pixel, mentre all’interno troveremo un sensore da 5 MP che dovrebbe ugualmente garantire scatti di qualità agli amanti dei selfie (o autoscatti). Il sistema operativo dello smartphone dovrebbe poi essere Android 5.1.1 Lollipop. Tornando poi alla memoria, dovrebbero essere disponibili due versioni di Moto X 2015, da 32 e 64 GB.

Quello che si configura è insomma un top gamma di tutto rispetto, dotato inoltre di batteria da 3280 mAh, la quale dovrebbe garantire il superamento della giornata di utilizzo intenso. Sfortunatamente non si conosce nessuna informazione sulla data di presentazione o meglio ancora su quella di inizio della distribuzione, con lo smartphone che però potrebbe essere disponibile nel periodo tra agosto e settembre, dunque per fine estate.