Moto 360 è uno degli smartwatch più desiderati da parte del grande pubblico e, dopo qualche settimana dal lancio ufficiale, Motorola ha introdotto nuovi cinturini classici in metallo. Grazie al suo design circolare, Moto 360 ricorda le dimensioni di un classico orologio e anche il livello costruttivo costruttivo è ritenuto essere uno tra i più elevati, di tutti gli smartwatch in commercio. La decisione di introdurre nuovi cinturini sembra essere guidata, principalmente, dal fatto di soddisfare le esigenze dell’utenza femminile e non solo.

Quando Apple presentò il nuovo Apple Watch, gli addetti ai lavori sottolinearono come la decisione, dell’azienda di Cupertino, di affiancare un’ampia gamma di cinturini potesse essere la strategia adatta alle esigenze del mercato. In questo modo, Apple punta a conquistare un’ampia gamma di utenti, tra cui anche il pubblico femminile. Per quanto riguarda gli smartwatch Android Wear, la maggior parte di quest’ultimi risulta essere dotata di design e cinturini prettamente destinati ad un pubblico maschile.

A distanza di qualche settimana dal lancio ufficiale, Motorola ha introdotto nuovi cinturini per lo smartwatch Moto 360. Adesso, sullo store ufficiale americano, vengono offerti 6 diversi cinturini suddivisi in 3 tipologie: metallo, pelle e metallo slim. Le finiture dei cinturini in metallo e pelle, da 22mm, sono una scura, tendente verso il nero, e una chiara grigia. Per quanto riguarda, invece, la tipologia metallo slim, quest’ultima si divide in finitura champagne oro e finitura in acciaio, entrambi con larghezza pari a 18mm.

Moto 360 Cinturini

Con l’introduzione di questi nuovi cinturini, Motorola punta a conquistare un’ampia gamma di utenti e rendere il proprio smartwatch più appetibile per il grande pubblico. Infine, per quanto riguarda il prezzo finale, le versioni in pelle sono vendute a 249$, mentre quelle in metallo e metallo slim toccano quota 299$.

Foto da comunicato stampa