Di app per seguire i Mondiali di Calcio che cominciano oggi sono pieni gli app store. Google ieri sera ha rilasciato la sua, questa volta non però sotto forma di app, ma tramite un aggiornamento di Google Search, l’app del motore di ricerca che consente di accedere a tutte le altre app di Google e di utilizzare Google Now. Attraverso Google Now è possibile ricevere informazioni dettagliate su alcuni eventi, come gli appuntamenti del proprio calendario, i promemoria impostati con Google, i luoghi da visitare, quanto ci vuole ad arrivare al lavoro e così via. Con l’aggiornamento di ieri ora è possibile sfruttare Google Search per iOS e Google Now su Android per avere informazioni dettagliate in tempo reale sui match del Mondiale.

Tramite le card di Now è possibile vedere:

  • chi ha segnato;
  • le statistiche del match;
  • la classifica del girone;
  • ulteriori informazioni promesse, ma non ancora visibili visto che le gare non sono ancora iniziate.

È possibile scegliere quali team della competizione seguire. Così saremo sempre aggiornati su quale partita ci sarà in un determinato giorno. Io ovviamente ho scelto di seguirli tutti (c’è un’opzione per questo). I dati sono forniti direttamente dalla Fifa e con un tap è possibile accedere alla pagina del match su Fifa.com.

Siccome io avevo già impostato gli aggiornamenti per la mia squadra del cuore, Google sa che sono un appassionato di calcio e quindi mi mostra anche le notizie sui Mondiali. È ovviamente possibile attivare e disattivare questo tipo di card.