Facebook sta introducendo altre novità nella cornice del suo social network, l’ultima in ordine cronologico è la modifica delle email di riferimento degli utenti. Ecco spiegato il da farsi per ripristinare le condizioni di partenza. 

Facebook è il social network più popolare al mondo, le persone lo amano e nonostante la crisi in borsa, il prodotto di Zuckerberg regge ancora benissimo. In questi ultimi giorni sono state introdotte delle novità. Quella di cui vogliamo parlare oggi è la modifica dell’indirizzo di posta elettronica.

Nella sezione informazioni del Diario, gli iscritti a Facebook hanno indicato un’email ai loro contatti per far sì che possano essere raggiunti anche tramite messaggi di posta elettronica.

Oggi però Facebook ha sostituito i classici @gmail.com, oppure @libero.it con nuovi suffissi del tipo @facebook.com. La volontà insita in questa operazione è il rilancio del servizio di posta elettronica messo in piedi dal social network blu che ha lanciato i nuovi indirizzi FB già nel 2010.

Molti utenti però si sono lamentati dell’invadenza di Facebook e per la poca trasparenza con cui è stata condotta tutta l’operazione, per altro anticipata nel pacchetto di modifiche alla privacy. Ma questo è un dettaglio.

Per tornare al punto di partenza occorre portarsi nel pannello di modifica delle informazioni e regolare la visibilità dell’indirizzo @facebook.com sul profilo.