Facebook è sicuramente uno strumento di condivisione importante e oggi raccoglie così tanti utenti che le aziende che non hanno una propria pagina sul social network di Zuckerber, sono tagliate fuori dal mercato.

Altre realtà come la Miramax, sfruttano il sistema per lanciare nuove strategie commerciali. La Miramax ha lanciato in via sperimentale un’applicazione per il noleggio di film da guardare in streaming proprio su Facebook.

L’app si chiama Miramax eXperience e la possono scaricare ed usare solo gli utenti che riesiedono negli Stati Uniti, in Turchia o in Gran Bretagna.

Un Modo nuovo per spendere crediti Facebook e visionare comodamente a casa alcuni film inseriti nel catalogo.

Per ora la scelta è limitata a venti titoli e per averli è necessario sborsare 30 crediti che equivalgono grosso modo a 3 euro.

Altre aziende cinematografiche hanno tentato l’arrembaggio a Facebook, per esempio Warner Bros, Paramount e Universal.

La Miramax vuole essere differente. I suoi film si potranno guardare su iPad, pc, smartphone, o su Google Tv.

Il funzionamento dell’applicazione è abbastanza semplice: si seleziona il film, si paga il noleggio con i crediti Facebook e lo si ha a disposizione per 30 giorni.

Attenzione però, una volta iniziata la visione, questa deve essere completata entro le 48 ore, altrimenti il film non potrà essere visto di nuovo senza pagare un’altra quota.