Minix, società fra le principali nel settore dei mini PC low cost, ha annunciato ufficialmente l’arrivo del suo nuovo Minix Neo Z83-4 Pro, variante più performante del predecessore Neo Z83-4 rilasciato sul mercato a settembre 2016.

Il piccolo computer è quasi lo stesso del modello precedente ma con un processore più potente: l’Intel Atom X5-Z8350 va infatti a sostituire il “vecchio” X5-Z8300. Altra novità riguarda la presenza di un attacco VESA, grazie al quale il mini computer può essere appeso ad una parete con gli appositi supporti e offre una più ordinata organizzazione dei cavi.

Potenziato anche il sistema operativo: su Minix Neo Z83-4 Pro troviamo infatti preinstallato Windows 10 Pro anziché Windows 10 Home, come il modello precedente. L’hard disk offre 32 GB di memoria interna. Il mini PC permette di vedere contenuti in risoluzione 4K e può essere collegato a 2 monitor grazie alla presenza degli ingressi HDMI e Mini Display Port.

Il prezzo. Il nuovo modello costerà leggermente di più del suo predecessore: 20 euro. In totale Minix Neo Z83-4 Pro costerà 199 euro.

Ecco la scheda tecnica del mini PC fanless MINIX NEO Z83-4 Pro:

  • Processore Intel X5-Z8350 a 64-bit
  • GPU Intel HD Graphics
  • 4GB di RAM DDR3L
  • 32GB di memoria interna eMMC 5.0
  • connettività WiFi 802.11ac dual band, Bluetooth 4.2
  • sistema operativo Windows 10 Pro (64-bit)
  • output video: HDMI 1.4 (fino a 4K @30Hz), Mini DisplayPort
  • output audio: HDMI 1.4, jack audio da 3.5mm
  • RJ-45 Gigabit Ethernet, TF card reader, 3x USB 2.0, 1x USB 3.0, Kensington lock ready, jack per microfono e cuffie combinato
  • DC 12V, adattatore 3A incluso