Si chiama Mini Fun G2 e appartiene alla gamma di memorie Flash USB DataTraveler prodotte dalla Kingston.

Snello il design e garantita, almeno per 5 anni, la performance e l’assistenza sul prodotto. I dettagli della “pennetta” in questione.

Nell’era del cloud computing, che dovrebbe consentire a chi lavora e telelavora di avere sempre a portata di mouse i documenti necessari, sembra quasi un controsenso parlare di memorie USB, di pennette per l’archiviazione dei dati.

Ma la gamma DataTraveler della Kingston Technology fa fare qualche passo indietro ai più fanatici della “nuvola” digitale.

Della serie DataTraveler fanno parte le unità Flash USB per uso quotidiano, in grado di archiviare agevolmente file di qualsiasi tipo: brani musicali, video, foto o documenti doc.

Il design arrotondato è quello conosciuto ormai da anni che tanto ha reso famosa la Kingston nella memoria visiva dei suoi utenti.

La più giovane delle sorelle DataTraveler è la Mini Fun G2 che assicura 5 anni di tranquillità agli acquirenti con la sua garanzia. La capacità può essere di 4 e 8 GB, la temperatura di stoccaggio può variare dai -20 gradi centigradi ai +85° senza limitare le performance dello strumento. Da 0 a 60 invece è l’intervallo della temperatura operativa.

La semplicità di utilizzo ne fa uno strumento agile anche per i meno affini alle tecnologie di seconda generazione. Riguardo i sistemi operativi compatibili con la Mini Fun G2 sono: Windows 7, Vista, XP (Service Pack 2 e 3), 2000 (Serevice Pack 4), Mac OS X e Linux v.2.6.x+… praticamente tutti.