Windows 10, al debutto previsto per il 29 luglio, porterà con se anche alcune novità sul fronte ludico. Dopo la notizia che Candy Crush Saga sarà preinstallato nel nuovo sistema operativo, Microsoft ha annunciato che gli utenti potranno scaricare dal nuovo Store di Windows 10 anche una versione del noto gioco Minecraft ottimizzata per la nuova piattaforma software. Minecraft Windows 10 Edition Beta potrà essere scaricata dal 29 luglio gratuitamente per tutti gli utenti che già sono in possesso di una copia PC del gioco, mentre tutti gli altri potranno acquistare il gioco al prezzo scontato di 10 dollari sino a che durerà la fase di Beta.

Microsoft evidenzia che tutti coloro che acquisteranno adesso il gioco potranno scaricare tutti gli upgrade che saranno rilasciati in futuro senza dover pagare nessun extra. La particolarità della dicitura “Beta” del gioco deriva dal fatto che come anche per il primo Minecraft, anche questa variante sarà sviluppata utilizzando i feedback dei giocatori. Dunque, “Beta”, perché il gioco sarà costantemente “working in progress”.

L’annuncio di una variante di Minecraft per Windows 10 è stato dato durante il recente appuntamento di Minicon 2015. Minecraft, si ricorda, è un gioco sviluppato da Mojang, di proprietà di Microsoft stessa. Inoltre, per tutti quei pochi giocatori che ancora non conoscessero la storia di questo titolo, Minecraft è un “sandbox indie game” creato dal programmatore svedese Markus Persson ed è uno dei più popolari giochi multipiattaforma della storia.

Minecraft Windows 10 Edition Beta presenterà alcune novità rispetto alla versione “classica” come il multiplayer locale o con gli amici di Xbox Live, il supporto a Game-DVR e maggiori opzioni di controllo tramite touch, tastiera e controller.