Milan Games Week, la famosa e tanto attesa fiera dei videogiochi, apre le porte al pubblico. Questo evento entra all’interno del circuito europeo che, tra ottobre e novembre, approderà anche a Madrid e Parigi. I videogiocatori italiani, quindi, potranno toccare con mano le anteprime più attese del settore.

La Games Week si rinnova cambiando nome e trasformandosi in Milan Games Week. Con un programma ricco di eventi che si snodano a partire da oggi e fino al 26 ottobre, Milano diventa la capitale europea del videogioco.

Tra le principali novità della Milan Games Week 2014 vi sono circa 80 titoli di cui 40 potranno essere giocati in anteprima, dal momento che alcuni di questi sbarcheranno sul mercato a fine 2014 o ad inizio 2015. Segnaliamo la presenza anche di Call of Duty Advanced Warfare, che arrivererà il 4 novembre. Allo stesso tempo, vi sarà spazio per Milan Games Week Indie, una collettiva di talenti “Made in Italy” che esporranno 18 titoli di recente e prossima pubblicazione e saranno in grado di rispondere alle domande del pubblico. Non solo contemporaneità, all’evento più importante del settore videoludico vi sarà spazio anche per la storia del videogioco, con giochi storici, mostre e ospiti internazionali.

Per quanto riguarda il mondo sviluppatori, Milan Games Week ospita IGDS, l’evento annuale dedicato ai developer italiani di videogiochi e organizzato da AESVI, l’Associazione di categoria dell’industria dei videogiochi. Se desiderate scoprire le principali anteprime e le novità che riserva il mondo dei videogiochi, nei prossimi mesi, Milan Games Week è l’evento da non perdere, dedicato ai più grandi e ai più piccoli, che avranno uno spazio interamente dedicato.

Foto Bruno Cordioli