In periodo Mondiali la parola sport diventa quasi automaticamente sinonimo di calcio. Tutto il resto degli sport passa in secondo piano, e questo vale anche per il panorama smartphone, con applicazioni per risultati e giochi con quasi solo un tema: il pallone. Almeno, questo è quello che ho notato, anche facendo un giro su App Store, sino a quando non ho trovato, in cima alla classifica dei giochi, un simulatore che stranamente non aveva niente a che fare con il calcio.

Il suo nome è True Skate, e più che un gioco è proprio un simulatore di skateboarding, qualitativamente abbastanza ben fatto e in più gratuito. Vediamo qualche screenshot prima di entrare più nel dettaglio.

Nelle prime partite che ho fatto, devo ammettere di aver trovato non poche difficoltà. Inizialmente ho pensato che fosse perché non mi intendo particolarmente di skate, ma poi, anche dopo aver preso anche la mano con i comandi, che si basano esclusivamente sull’utilizzo dello swipe, mi sono reso conto che non si tratta di un gioco, bensì più di un simulatore.

Le acrobazie, anche nella fase iniziale di tutorial, non sono proprio facili da eseguire, anzi, e un altro segnale è che la partita non finisce mai. Non c’è infatti un tempo limite in cui eseguire le acrobazie, ma ci troviamo a girare liberamente per il percorso e cercare di fare più punti possibile utilizzando le combo. Anche a livello grafico il gioco non è per niente male, unica pecca è la presenza di un solo scenario, che dopo un pochino diventa noioso. Per tutto il resto, sicuramente un’app da provare.

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter