Torniamo a parlare, dopo alcune settimane di silenzio, di giochi per iPhone. Silenzio dovuto sicuramente anche ai Mondiali, che hanno fatto passare in secondo piano tutto, anche le applicazioni, con le classifiche di App Store colme di giochi sul calcio (il migliore resta FIFA anche su iOS), quiz, ecc, impedendo la scalata delle classifiche da parte di giochi più interessanti in stile Move o Paperama, di cui abbiamo parlato qualche tempo fa.

Fortunatamente il polverone sulla Coppa del Mondo si sta lentamente placando, e dunque anche la sua risonanza su altri settori, come la tecnologia. Qualche giorno fa, infatti, ho visto nella classifica dei giochi gratuiti su App Store Timberman, un arcade dalla grafica old school che mi ha intrigato parecchio, salendo poi nei giorni successivi sino ad avvicinarsi alla vetta della classifica stessa, che non tarderà secondo me a raggiungere. Vediamo nella fotogallery sottostante di cosa si tratta.

Timberman, come accennato in precedenza, è un arcade old school, che ci mette nei panni di un taglialegna alle prese con un albero infinito, che dovremo tagliare a colpi di scure, facendo però attenzione ai rami e quindi spostandoci da una parte all’altra con più rapidità possibile.

Il passaggio di livello avviene al superamento di un certo numero di tagli, e contemporaneamente aumenta la velocità con cui il tempo a nostra disposizione scorre (la barra rossa nella parte superiore della schermata), spingendoci di fatto ad accelerare e dunque a sbagliare con più facilità. Timberman è un gioco veramente semplice e allo stesso tempo divertente, con quella grafica in stile giochi degli anni ’80 che lo rende ancora più avvincente. Diventerà il nuovo tormentone, come era Flappy Bird?

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter