Tra le migliori app utili per iPhone va sicuramente annoverata Notifyr, una nuova applicazione che consente di ricevere le notifiche dell’iPhone direttamente sul proprio Mac. L’app è semplicissima da usare: basta eseguire il pair con il proprio computer e tutto il resto va da sé. Ci sarebbe però da preoccuparsi per il consumo di batteria. Notifyer utilizza la tecnologia Bluetooth Low Energy e questo dovrebbe impattare molto poco sulla durata della batteria del nostro iPhone. In ogni caso, se sei al dekstop puoi tranquillamente collegare il telefono.

Ho testato l’app nei giorni scorsi. Il setting è semplice: basta scaricare l’app per iPhone dall’App Store (costa 3,99 euro) e la relativa app per desktop, direttamente dal sito dello sviluppatore. Ogni nuova notifica che arriva sull’iPhone viene mostrata nell’angolo in alto a destra dello schermo del Mac, sfruttando il sistema di notifiche di Mavericks. Una cosa che avrebbe dovuto fare Apple stessa e che mi immagino prima o poi farà.

Perché utilizzare Notifyr? È presto detto. Ogni volta che mi metto a lavorare al computer tengo il telefono vicino, ma per consultare tutte le notifiche che mi arrivano devo interrompere quello che sto facendo e prendere il telefono. Con Notifyr invece basta un colpo d’occhio all’angolino alto del Mac e sai di che si tratta. L’app fa solo questo, ma lo fa particolarmente bene.

Trovo quest’app particolarmente utile specie per vedere i messaggi ricevuti tramite WhatsApp e sfruttare le notifiche di Ifttt e di Push. Così se c’è una breaking news o una qualsiasi notifica importante la vedo subito sullo schermo del Mac. Inoltre posso vedere chi mi sta chiamando e decidere se devo interrompere il lavoro per rispondere o meno.

Chiaramente ricevere tutte le notifiche dell’iPhone sul Mac sarebbe improduttivo. Notifyr consente dunque di selezionare (tramite l’app per Mac, che si installare nel preference pane), da quali app accettare le notifiche.

Se sei in cerca di app utili per iPhone, ti consiglio di leggere questi due post: