L’app di cui vi parlo oggi non mi entusiasma come MailBox, app che mi permette di raggiungere l’inbox zero per lo meno nei periodi di relativa tranquillità e comunque mi aiuta a gestire meglio la posta elettronica. Cloze fa una cosa che sarebbe davvero utile, se solo lo facesse un po’ meglio. Sostanzialmente, raccogliere mail e messaggi che riceviamo tramite i social e li organizza per mittente.

In linea di massima si tratta di una cosa rivoluzionaria e davvero utile perché complice la crescente diffusione dei social sempre più gente comincia a contattarmi usando strumenti diversi. Il problema è selezionare da chi ricevere le informazioni e in questo caso Cloze, che ha anche una versione web, permette di individuare i contatti preferiti. Meglio, lo fa lei di base assegnando un valore alla nostra relazione con quel contatto.

Di base Cloze permette di gestire gli account Gmail, iCloud, Aol e Yahoo oltre a Facebook, Twitter e Linkedin. Peccato non si riesca a gestire un secondo account Gmail e manchi l’integrazione di Google Plus.

Ho provato a usarla un po’ e benché il concetto base mi sembri valido, purtroppo l’execution secondo me lascia ancora a desiderare. Però provatela, può darsi che la troviate interessante e tutto sommato direi che è apprezzabile.

Voto: