Vi è mai capitato di dire “… ecco, i biglietti per il concerto, per non perderli, li metto qui, tra il libro di ricette indiane e il vocabolario di italiano-latino Castiglioni-Mariotti… impossibile che in futuro io non mi ricordi dove gli ho messi” e vi credete in una botte di ferro data la peculiarità dei due libri che avete messo vicini sulla libreria per custodire il vostro prezioso oggetto. E regolarmente, giunto il giorno del concerto, vi ritrovate come dei forsennati a ribaltare casa per trovare i biglietti. È un classico e capita sempre con quegli oggetti che utilizziamo molto raramente in momenti nel tempo molto distanti tra loro.

Bene oggi i vostri incubi sono finiti grazie ad un’app, o meglio all’uso che di questa app se ne può fare: Evenote, l’app pensata per gestire facilmente progetti (come potrebbe essere la scrittura di un libro) da condividere in team e su varie piattaforme (es. Mac, PC, device mobili… ). La versione gratuita di Evernote si installa facilmente anche sul vostro smartphone dato che è disponibile per praticamente tutti i sistemi operativi degni di nota.

Prendiamo ora il caso dei biglietti del concerto o di quelli della Lotteria Italia… da qualche parte in casa dobbiamo pur metterli e serve a niente avere un cassetto dove mettiamo tutti gli incartamenti… di lì a poco il cassetto sarebbe pieno e ci impiegheremmo un’infinità a cercare un singolo documento tra centinaia.

Allora torniamo pure al metodo li nascondo da qualche parte in casa… ma stavolta usiamo Evernote per ricordarci dove li abbiamo messi. Basta avviare l’app, fare tap su Digita una nota rapida, scrivere un testo tale che ci permetta poi di ritrovare l’oggetto con Evernote, fare tap sul simbolo della graffetta, poi su quello della fotocamera e infine scattare una foto che riprenda i dettagli del luogo della casa in cui abbiamo nascosto l’oggetto (di veda foto di copertina). Come testo da abbinare alla foto dovremo cercare di usare qualcosa che in modo molto semplice ci venga in mente quando andremo a ricercare l’oggetto “smarrito”.

Negli esempi citati i testi Biglietti concerto Vasco o Biglietto Lottaria Italia funzionano alla perfezione per il nostro scopo: basterà fare tap sul simbolo della lente di ingrandimento presente nella prima schermata della app in altro a destra e scrivere il nome dell’oggetto che stiamo cercando per ottenere immediatamente la foto rivelatrice.

Evernote in generale perette di ricordarsi meglio le cose e come ha anticipato Marco Usai, ora permette anche di digitalizzare i Post-It. Grazie alla sua versatilità l’abbiamo annoverata tra le dieci migliori app per iPhone del 2013.