Quando giro per strada, quando navigo in rete vedo sempre qualcosa che mi interessa e che potrei comprare. Ma puntualmente mi dimentico di appuntarmelo e di conseguenza mi dimentico. Fortunatamente qualche giorno fa sono venuto a conoscenza di una nuova app per le Whislist, le cosiddette liste dei desideri. L’app, per essere originale, si chiama Wish L!st, e per ora sembra aiutarmi a ricordare ciò che dovrei (e vorrei acquistare).

L’interfaccia dell’app è carina, non è Holo, ma molto gradevole. In linea di massima Wish List è semplice da usare ed è ricca di funzioni. Per aggiungere elementi alla lista è sufficiente un tap. Molto bello il gioco delle priorità: ad ogni oggetto che aggiungeremo alla lista sarà possibile aggiungere un numero di stelle per definirne la priorità.

Analizziamo brevemente i pro e i contro di Wish L!ist:

PRO:

  • buona fluidità generale;
  • buona personalizzazione;
  • ottima facilità di utilizzo;
  • possibilità di condividere la nostra lista dei desideri.

Contro:

  • interfaccia non Holo;
  • presenza di pubblicità;

Solitamente ero solito utilizzare app per il todo come Wunderlist, ma aver un’app specializzata è tutta un’altra cosa.