Le vacanze sono belle che finite, è ora di tornare a lezione. Dopo aver terminato le scuole superiori, anche io entro, finalmente all’università. L’organizzazione è molto importante e per gestire al meglio la mia vita universitarie per quel che riguarda orari, lezioni, esiti ed esami ho deciso di affidarmi a Timetable, una completa app per Android che mi eviterà di dimenticare la maggior parte dei miei impegni.

Non essendo un amante di carta e penna sono andato subito a nozze con quest’app che fa della semplicità e della versatilità i suoi punti di forza. Vediamo di analizzare in breve i pro e i contro di Timetable.

Pro:

  • app molto semplice ma completa, permette di gestire orari, esami, voti e tutto ciò che riguarda la vita universitaria;
  • interfaccia in stile Holo, che fa sempre la sua bella figura;
  • UI ottimizzata anche per tablet;
  • possibilità di cercare elementi tra le informazioni inserite;
  • supporto ai widget nella lockscreen di Android 4.2;

Contro:

  • manca la possibilità di inserire la data di fine del corso.

Un’app davvero fantastica, perfetta per la vita universitaria e che tutti gli utenti universitari Android dovrebbero possedere. Un’ottima combo con TileWorks, per Windows Phone, realizzata per le scuole superiori.