Come ogni mercoledì arriva la classica rubrica per le applicazioni Android. Da poche ore è stata infatti rilasciata la versione 4 di SwiftKey. La tastiera forse più famosa su Android è uscita dallo status di beta ed è approdata finalmente sul Google Play Store. L’aggiornamento è arrivato inaspettatamente e gli utenti non possono che essere felici. SwiftKey 4 è una signora major release, che vale davvero la pena provare. Personalmente uso la Kii Keyboard ma probabilmente, vista la bontà di questa release opterò per uno switch in tempi brevi.

Come ogni aggiornamento corposo che si rispetti, troviamo tante novità. Le più importanti sono rappresentate da:

  • SwiftKey Flow: il sistema di input più accorato per una tastiera Android;
  • Flow Through Space: una funzione che permette di scrivere senza mai staccare il dito dallo smartphone;
  • una maggiore personalizzazione: sarà possibile personalizzare ancor più aspetti della tastiera, dalla lingua ai metodi input passando per i vari temi;
  • una migliore precisione: la tastiera è ora più precisa, sopratutto nel riconoscere le parole anche in Italiano, aspetto su cui difettava un po’ specie nelle versioni precedenti. Problema finalmente risolto.
  • una nuova capacità di adattamento: SwiftKey ora si adatta a quello che scrivi, ti suggerisce cosa scrivere in base alle abitudini. Molto utile se scrivi spesso le solite cose.

Sono rimasto veramente soddisfatto da questa tastiera e dall’aggiornamento in particolare, SwiftKey è finalmente completa e decisamente adatta alle mie esigenze. In passato l’ho utilizzata (ho acquistato la versione full qualche mese fa) ma ho dovuta sostituirla per comodità con Kii, ma visto questo aggiornamento potrò fare con piacere un bel back in the days e tornare alle origini. Per questo lancio, il sito del prodotto è stato aggiornato a livello grafico e l’app nella versione completa è stata scontata del cinquanta per cento, passando da 3.98 euro a 1.99 euro. Prendetela il prima possibile, disponibile sia per smartphone che per tablet. Se siete delle persone abitudinarie, potete provare la versione trial scaricandola direttamente dal Google Play Store

Essendo questa applicazione disponibile sia per smartphone che per tablet, penso che SwiftKey meriti di finire nella lista delle app indispensabili per gli smartphone Android e anche in nella lista delle app indispensabili per tablet Android.

VOTO: