Microsoft ha presentato Lumia 540 Dual SIM, un nuovo smartphone con Windows Phone 8.1, che offre caratteristiche tecniche interessanti ad un prezzo conveniente. L’azienda di Redmond continua a proporre smartphone di fascia medio bassa, ad un prezzo estremamente concorrenziale, e che rappresentano una valida alternativa ai dispositivi Androd.

Lumia 540 Dual SIM, sul fronte delle specifiche tecniche, è dotato di un display IPS da 5 pollici dotato di risoluzione HD, pari a 1240×720 a 294 ppi. All’interno della scocca troviamo il processore quad core Snapdragon 200 a 1,2 GHz, 1 GB di RAM e 8 GB di memoria flash, espandibile tramite memorie microSD fino a 128 GB. Inoltre, la fotocamera posteriore offre una risoluzione pari a 8 megapixel e con apertura pari a f/2.2, ma la risoluzione video è limitata a 848×480 pixel, mentre la fotocamera frontale offre una risoluzione pari a 5 megapixel e un’apertura f/2.4. Non mancano, inoltre, connettività Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0 LE, GPS, supporto Dual SIM, microUSB 2.0, radio FM, jack cuffie, accelerometro, luce ambientale e sensori di prossimità.

All’interno di Lumia 540 Dual SIM troviamo una batteria rimovibile da 2200 mAh, che secondo Microsoft offre un’autonomia fino a 14 ore di conversazione e 24 giorni di stand-by. Infine, le dimensioni sono pari a 144×73,69×6,35 millimetri e il peso è pari a 152 grammi.

Come da tradizione, Microsoft offre anche 15 GB di spazio gratuito su OneDrive e altri 15 GB, supplementari, se l’utente attiva la funzionalità di upload automatico delle foto. Il sistema operativo presente su Lumia 540 Dual SIM è Windows Phone 8.1 Lumia Denim e, ovviamente, il dispositivo è aggiornabile a Windows 10 per smartphone. Infine, per quanto riguarda il prezzo finale, Lumia 540 Dual SIM verrà venduto in Italia a 149 euro.