Il Surface Pro 4 è oggi il fiore all’occhiello degli ibridi Windows 10 di Microsoft. Un prodotto che continua ad avere successo grazie alle sue indubbie qualità tecniche. Tuttavia il tempo passa e sta arrivando il momento della nuova generazione del Surface Pro. Microsoft è molto abbottonata al riguardo e non lascia trapelare quasi nessuna informazione. Tuttavia, secondo Economic Daily News, Surface Pro 5 dovrebbe debuttare entro il Q1 del 2017, cioè entro il primo trimestre dell’anno. Una tempistica che non stupisce più di tanto visto che da tempo si vociferava che per i nuovi Surface Microsoft avrebbe atteso il debutto di Windows 10 Creators Update che arriverà nei primi mesi del 2017.

Secondo le poche informazioni a disposizione, il Surface Pro 5 dovrebbe rappresentare un netto salto in avanti rispetto all’attuale modello. Realizzato dalla Pegatron Technology e forse anche dalla Quanta Computer, il futuro ibrido Windows 10 della casa di Redmond dovrebbe presentare un nuovo design ed introdurre i più potenti processori Intel Kaby Lake di settima generazione. Oltre a queste novità, il Surface Pro 5 dovrebbe disporre anche di display UltraHD e di una rinnovata Surface Pen con batteria integrata in grado di ricaricarsi grazie ad una dock magnetica in modalità wireless.

Ovviamente trattasi di indiscrezioni che come tali devono essere considerate, tuttavia il nuovo Surface Pro 5 sembra destinato ad essere un prodotto nuovamente innovativo. Se ne saprà probabilmente di più nel corso dei prossimi mesi. Nessuna novità, invece, per Surface Book 2.