La magia del Natale è qualcosa di fortissimo, inarrestabile, capace di far dimenticare (per qualche minuto) persino la serrata concorrenza commerciale fra due giganti come Apple e Microsoft.

A New York, sulla Quinta Strada, dove si trova da anni il cubo di cristallo dell’Apple Store più famoso al mondo è avvenuta una scena incredibile: i dipendenti del nuovo Microsoft Store, situato proprio a pochi passi dal negozio della mela morsicata, si sono messi a cantare “Let There be Peace on Earth” di fronte ai colleghi di Apple, i quali hanno accolto con evidente emozione la scena. A intonare la dolce canzone insieme ai commessi Microsoft anche i bambini dello Young People’s Chorus di New York.

Il momento amicale si è chiuso con baci e abbracci fra i dipendenti dei due giganti dell’elettronica di consumo e un messaggio globale di diffusione dell’armonia . Si tratta ovviamente di una trovata commerciale del colosso di Redmond, di cui potete vedere anche il video, ma che senza dubbio riuscirà a riscaldare i cuori degli animi più sensibili.

Una tregua natalizia che riflette la volontà da parte di Microsoft di spodestare gli altri competitor di Apple nel settore mobile, su tutti Samsung e Google, e imporsi come “alternativa numero 1″ di Apple.