Microsoft ha ideato una nuova tecnologia per creare format televisivi innovativi in diretta su Skype: è Skype TX, inaugurata con la partecipazione degli One Direction, ed è un ibrido fra una normale video-chiamata con gli amici e un reality show. Dal punto di vista tecnico, Skype in Media – il programma dedicato al nuovo servizio – propone giusto delle accortezze per connettere le telecamere ad alta definizione degli studi, al posto delle webcam, però questa nuova soluzione potrebbe cambiare il modo di vedere la TV su internet.

Nell’anniversario della chiusura di Windows Live Messenger, Microsoft propone uno strumento che connette i VIP coi telespettatori. Le sessioni avviate via Skype TX, infatti, potranno essere pubblicamente accessibili: è un’alternativa a Hangouts, nella formula delle videoconferenze pubbliche, più che un vero e proprio strumento di broadcasting. La differenza con altri servizi per guardare la TV su internet è nei partner che Skype saprà attrarre a sé nei prossimi mesi — come la popolare boy band britannica di X Factor, ad esempio.

Gli ultimi giorni, Amazon ha lanciato Fire TV e sono aumentate le indiscrezioni sulla Android TV di Google. Skype TX non ha nulla a che vedere coi medium tradizionali: alcuni produttori potrebbero anche creare dei nuovi reality show o sitcom in diretta, ma la fruizione degli spettatori sarebbe comunque molto diversa dalla televisione più tradizionale. Il grande schermo, peraltro, sarebbe sostituito da quello dei tablet o addirittura degli smartphone. Un obiettivo nel quale credeva Spike Lee per il cinema — avrà mai un successo?

Photo Credit: 1000heads via Compfight cc