Dopo le insistenti voci che vogliono Sony in procinto di rilasciare la nuova console PlayStation Neo – versione più potente di PlayStation 4 – sembra che Microsoft voglia rispondere alla concorrenza presentando al prossimo E3 di Los Angeles una nuova versione di Xbox One e un nuovo controller.

Secondo voci di corridoio, la nuova console si potrebbe chiamare Xbox Next o Two, avrebbe delle dimensioni inferiori a Xbox One ma un hardware superiore che permetterebbe un miglior funzionamento con il sistema operativo Windows 10. Una scelta che vede Microsoft cercare di recuperare terreno, visto che attualmente è Sony a detenere lo scettro di questa generazione console a livello commerciale.

Secondo i ben informati, si tratterebbe di qualcosa di più di un semplice rumor: la notizia arriverebbe infatti da un sito insider molto vicino ad una succursale di AMD, azienda produttrice di processori e GPU che ha già confermato di aver sottoscritto contratti per la produzione di componenti per tre nuove console. L’unica certa per ora è Nintendo NX. Le altre due, ovviamente, dovrebbero essere PlayStation Neo e, appunto, la nuova Xbox.

Sempre secondo i rumor, la nuova console di casa Microsoft verrà annunciata sul palco del prossimo E3, ma sarà disponibile sul mercato solo nella primavera del prossimo anno. A suffragare l’ipotesi di una nuova console Xbox è anche la recente scelta di interrompere la commercializzazione della vecchia Xbox 360: è probabile che il colosso di Redmond voglia concentrare le forze su nuovi progetti.