Microsoft ha rilasciato Windows 10 Creators Update per smartphone. Trattasi del nuovo step evolutivo della piattaforma mobile della casa di Redmond che porta ad un nuovo livello l’usabilità degli smartphone del gigante del software. Rispetto alla controparte per PC rilasciata alcune settimane fa, la declinazione per dispositivi mobile porta con se minori novità. Tuttavia, Microsoft ha lavorato a fondo per ottimizzare l’esperienza d’uso e migliorare alcune applicazioni chiave come Cortana ed il browser Edge.

L’aggiornamento per gli smartphone compatibili può essere scaricato attraverso l’opzione di aggiornamento disponibile all’interno delle Impostazioni di Windows 10 Mobile. Vista l’importanza dell’update il suggerimento è quello di scaricarlo quanto prima. L’intera procedura può durare anche alcune decine di minuti. Importante che lo smartphone disponga di almeno il 40% della batteria e che sia connesso ad una rete WiFi. Microsoft fa sapere, inoltre, che il rollout procederà a scaglioni e dunque non tutti potrebbero trovarlo immediatamente.

Windows 10 Creators Update non sarà, però, disponibile per tutti i dispositivi Windows 10 Mobile. Microsoft, infatti, di recente, ha dato una bella sforbiciata agli smartphone che potranno ricevere l’update pensionando molti famosi Lumia come il Lumia 930 o il Lumia 1520.

Di seguito l’elenco dei dispositivi compatibili. Si evidenzia, infine che il rollout procederà a scaglioni e dunque non tutti potrebbero riceverlo immediatamente.

  • HP Elite x3
  • Microsoft Lumia 550
  • Microsoft Lumia 640/640XL
  • Microsoft Lumia 650
  • Microsoft Lumia 950/950 XL
  • Alcatel IDOL 4S
  • Alcatel OneTouch Fierce XL
  • SoftBank 503LV
  • VAIO Phone Biz
  • MouseComputer MADOSMA Q601
  • Trinity NuAns NEO