Microsoft ha reso noto che lo storage in OneDrive è stato ampliato dai classici 15GB a 30GB. L’aumento di spazio offerto dall’azienda di Redmond può essere correlato anche al rilascio di iOS 8, che è avvenuto a inizio di questa settimana. Uno dei principali problemi per gli utenti che possiedono un iPhone e un iPad è stato il fatto di dover far spazio all’aggiornamento via OTA (Over-The-Air). Il manager del programma OneDrive, Douglas Pearce, ha sottolineato ulteriormente come la decisione di aumentare lo sazio gratuito sia, in qualche modo, dovuta anche all’aggiornamento rilasciato da Apple.

Il bonus dello spazio gratuito per le fotografie, che passerà dagli attuali 3GB a 15GB, sarà disponibile fino a fine settembre per tutti coloro che attiveranno il backup video e foto, sull’app OneDrive. Tutto ciò, per coloro che installeranno iOS 8, permetterà di non dover eliminare applicazioni e fotografie per far spazio all’aggiornamento. Quest’ultimo, infatti, si richiede spazio tra i 3 e i 5GB, in base alla versione del dispositivo. Per evitare questo inconveniente è possibile installare iOS 8 tramite iTunes, che richiede 610 MB di spazio libero, circa.

Anche se non avete un iPhone o un iPad, Microsoft effettuerà l’upgrade dello spazio cloud del vostro account OneDrive. Gli utenti Android e Windows Phone, che hanno attivo il backup foto e video, possono già usufruire dei 15GB offerti. Vi ricordiamo, infine, che se non avete attivato il backup del rullino fotografico, potrete farlo entro la fine di settembre per poter ricevere i 15GB di spazio gratuito su OneDrive.

Screenshot da blog Microsoft